news_lavora_con_noi_evidenza

L’iscrizione presso l’Albo degli Avvocati di Azienda Municipale Gas Spa sarà disponibile sul sito web https://retegasbari.acquistitelematici.it/ a partire dal giorno 01.04.2022

 

AVVISO

Per la formazione di un elenco di avvocati per l’affidamento di incarichi di rappresentanza in giudizio per conto di Azienda Municipale Gas SpA – Retegas Bari

Azienda Municipale Gas Spa, in esecuzione della deliberazione CdA n. 44 del 16.2.2022, e nel rispetto dei principi di cui all’articolo 4 D.Lgs. 50/2016, intende procedere all’aggiornamento dell’elenco di avvocati, già in essere, dal quale attingere ai fini del conferimento di incarichi di patrocinio legale per conto della stessa.
Il presente avviso non costituisce procedura concorsuale e non prevede graduatorie e attribuzione di punteggi ma è finalizzato unicamente alla formazione di un elenco di avvocati che abbiano manifestato interesse all’iscrizione nell’elenco, alle condizioni contenute nel presente avviso e nelle linee di indirizzo fornite dal CdA, cui si rinvia.
Si invitano, pertanto, gli avvocati iscritti all’elenco già precedentemente costituito da Azienda Municipale Gas Spa e quelli che vi abbiano interesse e che siano in possesso dei requisiti di ammissione, di seguito indicati, a presentare domanda di iscrizione.

ART.1 MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda di inserimento nell’elenco degli avvocati di Azienda Municipale Gas Spa – Retegas Bari potrà essere perfezionata telematicamente presso la pagina “Acquisti Telematici” del sito aziendale, all’indirizzo web: https://retegasbari.acquistitelematici.it/.
Altre forme di accreditamento, diverse da quello telematico, non verranno prese in considerazione.

ART.2 REQUISITI
Per la registrazione nell’elenco, i professionisti, singoli o associati, dovranno indicare:
a) generalità;
– nome, cognome e C.F., data e luogo di nascita, luogo di residenza;
b) dichiarazioni ex articolo 80 D.Lgs. 50/2016;
c) dati attività;
– recapiti dello studio professionale;
– tribunale di competenza;
– contatti;
– polizza professionale;
– tracciabilità dei flussi finanziari;
– titoli di studio;
– titolo professionale e numero di iscrizione al competente Albo;
d) ulteriore documentazione:
– CV in formato Europass;
– documento di identità;
– accettazione dell’informativa privacy.
e) autocertificazione ex DPR 445/2000.
Azienda Municipale Gas Spa si riserva di verificare in ogni momento il permanere delle condizioni che hanno consentito l’iscrizione.
Per gli studi associati i requisiti e la documentazione devono riferirsi a ciascun componente.

ART.3 FORMAZIONE DELL’ELENCO
L’elenco è sempre aperto e senza termine di scadenza ed è suddiviso nelle seguenti sezioni distinte per tipologie di contenzioso:
– Sezione A – CONTENZIOSO AMMINISTRATIVO: Assistenza e patrocinio presso le magistrature Amministrative: Tribunale Amministrativo Regionale, Consiglio di Stato (laddove iscritto all’Albo Speciale patrocinatori Giurisdizioni Superiori); Tribunale Regionale e Superiore delle Acque Pubbliche e Corte dei Conti (laddove iscritto all’Albo Speciale patrocinatori Giurisdizioni Superiori);
– Sezione B – CONTENZIOSO CIVILE: Assistenza e patrocinio presso le Magistrature Civili: Giudice di Pace, Tribunale, Corte di Appello, Corte di Cassazione (laddove iscritto all’Albo Speciale patrocinatori Giurisdizioni Superiori);
– Sezione C – CONTENZIOSO DIRITTO DEL LAVORO: Assistenza e patrocinio presso: Tribunale, in funzione di Giudice del Lavoro, Corte di Appello, Corte di Cassazione (laddove iscritto all’Albo Speciale patrocinatori Giurisdizioni Superiori);
– Sezione D – CONTENZIOSO PENALE: Assistenza e patrocinio presso: Giudice di Pace, Tribunale, Corte d’Assise, Corte d’Appello, Corte d’Assise d’Appello, Corte di Cassazione (laddove iscritto all’Albo Speciale patrocinatori Giurisdizioni Superiori);
– Sezione E – CONTENZIOSO TRIBUTARIO: Assistenza e patrocinio presso la Commissione Tributaria Provinciale e Regionale e la Corte di cassazione (laddove iscritto all’Albo Speciale patrocinatori Giurisdizioni Superiori).
L’accreditamento e il contestuale inserimento nell’elenco degli avvocati di Azienda Municipale Gas Spa non fa sorgere in capo alla stessa alcun obbligo di affidamento degli incarichi.
Il conferimento dei futuri eventuali incarichi professionali avverrà nel rispetto dei principi di rotazione, di cui agli articoli 36 e 63, comma 6, D.Lgs. 50/2016, di equa ripartizione degli stessi e di tutti gli altri principi posti dall’articolo 4 D.Lgs. 50/2016, onde evitare il consolidarsi di rapporti solo con alcuni professionisti.

ART.4 CANCELLAZIONE DALL’ELENCO
Saranno cancellati dall’elenco i soggetti che:
a. incorrano in sopravvenuta carenza di uno dei requisiti;
b. abbiano senza giustificato motivo rinunciato ad un incarico affidato;
c. abbiano contravvenuto alle norme contrattuali fissate nel disciplinare di incarico o che comunque siano responsabili di gravi negligenze e malafede;
d. abbiano subito provvedimenti disciplinari da parte del Consiglio Distrettuale di Disciplina superiori alla censura;
e. abbiano reso false o mendaci dichiarazioni nella domanda di inserimento nell’elenco, anche accertate in un momento successivo all’affidamento dell’incarico;
f. siano stati cancellati dall’albo di appartenenza o abbiano inviato alla Società specifica richiesta di cancellazione.
In presenza di uno dei predetti casi, è disposta la revoca dell’eventuale mandato conferito e la cancellazione dall’elenco.
Salva la ricorrenza dei casi sub c., d., e., è consentita la reiscrizione del professionista all’elenco, al riacquisto dei requisiti ad essa necessari.

ART.5 AFFIDAMENTO INCARICO E COMPENSI
L’incarico sarà conferito all’avvocato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione o con determina del Direttore Generale (nei casi d’urgenza).
I compensi per l’incarico ad eseguirsi sono determinati sulla base dei parametri minimi fissati dalle vigenti tabelle di cui al D.M. 55/2014, aggiornato con D.M. 37/2018, così come evidenziato nella Nota di accettazione – Determinazione del Compenso.
L’incarico professionale si perfeziona con la restituzione della nota di accettazione dell’incarico firmata da parte del professionista. Con l’accettazione dell’incarico, l’avvocato assume ogni responsabilità relativa all’attività professionale.
All’atto del conferimento dell’incarico, l’avvocato rende altresì dichiarazione di assenza di situazioni di incompatibilità e di condizioni di conflitto di interessi, anche potenziale, con la Società e sottoscrive l’Accordo relativo al trattamento dei dati personali di cui al Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

ART.6 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I dati raccolti nell’ambito della presente procedura saranno trattati in conformità alle disposizioni di cui al Regolamento UE n. 2016/679 – GDPR e al D.Lgs. 196/2003. Il trattamento dei dati sarà effettuato con modalità e strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza degli stessi.
Ai professionisti partecipanti sono riconosciuti i diritti di cui agli articoli 15-22 ss. GDPR, in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi rivolgendo le richieste al Responsabile della Protezione dei Dati all’indirizzo: privacy@retegasbari.it.

Il presente avviso è pubblicato sul sito istituzionale di Azienda Municipale Gas Spa, www.retegasbari.it, nella sezione “Lavora con Noi”. Per informazioni e chiarimenti relativi al presente avviso è possibile contattare il Responsabile della Sezione Legale e Societario – Dott.ssa Annalisa Liuzzi al n. 080.5390118, e-mail: annalisa.liuzzi@retegasbari.it.

Informativa COA Bari

Avviso

news_lavora_con_noi_evidenza
news_business_ethical_retegas_bari.jpg
Contatore_retegas_particolare_evidenza